SAFN

MAGGIORI INFORMAZIONI

 

SISTEMA MULTIPLEX NUMERICO

SAFN è l'apparato multiplex specificamente pensato per l'accesso alle reti di telecomunicazioni private che integra anche elementi per la realizzazione di backbone di trasporto per la trasmissione di dati, fonia e video.

SAFN è un sistema estremamente affidabile, con notevoli vantaggi:
• architettura modulare, per rispondere ad esigenze di traffico diversificate (basso, medio e alto)
• facilità di riconfigurazione per far fronte ad eventuali richieste di incremento di banda
• ottimo rapporto qualità/prezzo
• realizzazione sul medesimo apparato sia della permutazione di pacchetto che di circuito
• protezioni di vettore e di canale, conferenza fonia e connessioni multipunto e omnibus su canali dati per l’utilizzo in reti “di servizio” (applicazioni di telecontrollo di reti elettriche, ferrovie, autostrade, gasdotti, oleodotti)
• funzioni di multiplazione, submultiplazione e cross-connessione sia su canali dati che su canali fonia (con relative segnalazioni)
• funzioni di routing/bridging
• integrazione di applicazioni e servizi nell’apparato, tra cui funzioni di VoIP Gateway e di IP-PBX per la realizzazione del Sistema Telefonico di Servizio.
 
Le prestazioni
• SDH Add-Drop Multiplexer (STM-1 e STM-4) con protezioni MSP ed SNCP
• Multiplazione, Submultiplazione, Cross-Connessione e Routing/Bridging 
• Coesistenza di traffico TDM ed IP sullo stesso vettore
• Connessioni Punto-Punto, Punto-Multipunto ed Omnibus
• Gestione della protezione di vettore (1+1) e della protezione con scambio su base canale
• Lista a priorità per le sorgenti di sincronismo e meccanismi automatici per le reti ad anello
• Funzioni VoIP Gateway ed IP-PBX per la realizzazione di Sistemi di Telefonia di Servizio
• Ridondanza delle parti comuni
• Matrice di commutazione non bloccante
• Allocazione dei canali indipendente dalla posizione fisica nel subtelaio
• Canale di servizio per diagnostica, configurazione ed aggiornamento software da remoto
• Modifica configurazione senza interruzione traffico
• Gestione segnali/comandi da e verso dispositivi esterni 
• Terminale di linea xDSL e FO integrati
 
Modularità e scalabilità
A livello trasporto SAFN ha la capacità di permutare i 63 VC12 di un STM-1 e di gestire 8 flussi E1in Drop-Insert verso la parte di accesso.
A livello accesso SAFN ha capacità di multiplazione e cross-connessione equivalente a 8 flussi a 2 Mbit/s come aggregati (12 flussi 2 Mbit/s fra aggregati e tributari). Per ottimizzare l’occupazione di banda, è supportata anche la submultiplazione ITU-T X.50 sui canali a 64 Kb/s. La cross-connessione è gestita a livello 2Mb/s, 64 Kbit/s e subrate (<64 Kbit/s). Nei canali con segnalazione CAS, la cross-connessione della segnalazione è associata ai rispettivi canali fonia a 64 Kbit/s.
 
Flessibilità di rete e protezioni
È possibile aumentare la disponibilità del servizio duplicando le parti comuni e/o utilizzando cammini alternativi (sia con la protezione di vettore 1+1 che con la protezione su base canale). Le protezioni possono essere programmate su flussi STM-1/4, 2 Mbit/s, 64 Kbit/s e subrate.

    CONTATTA UN NOSTRO CONSULENTE

    SCRIVICI
  • Invia una mail specificando la tua richiesta e i tuoi riferimenti.

  • TELEFONACI
  • Contattaci direttamente con una chiamata telefonica.

  • COMPRA
  • Leggi come acquistare le nostre soluzioni.