SELTA BRAVO: nasce la Unified Communications of Everything che unisce UCC e IOT

SELTA BRAVO
ottobre 18, 2016 (Londra)
User-added image
    
Comunicato stampa

Londra / Cadeo, 18 ottobre 2016

 
E’ stata di Selta, ovvero l’azienda che per prima in Italia e tra le prime al mondo ha percorso la strada della integrazione delle comunicazioni, l’idea di un sistema universale  e unico nel suo genere, in grado di far convergere i diversi mondi in rete in azienda. L’obiettivo è unire e far collaborare le persone, le applicazioni, le cose: il mondo dell’ufficio e quello dell’edificio intelligente, quello delle comunicazioni mobili e fisse, dalla sensoristica per lo smart building fino alla videoconferenza webRTC per lo smart office. Il tutto in modo sicuro e protetto da uno strato di sicurezza intrinseca.

Selta è, non a caso, l’azienda che per prima e da sempre ha battuto la strada dell’integrazione computer telefono (CTI), della convergenza tra reti telefoniche tradizionali e reti IP, dell’IP Communications, fino al virtual PBX per l’erogazione di servizi di comunicazione e collaborazione in cloud. Ed è la stessa Selta ad avere la peculiarità di essere contemporaneamente presente in diversi ambiti quali le reti private di comunicazione, le reti pubbliche a  banda ultra larga, il controllo e la gestione delle reti elettriche e dei trasporti e più in generale le infrastrutture di pubblica utilità.

Da questa esperienza sempre più sinergica ora nasce BRAVO, la piattaforma UCoE (Unified Communications of Everything) che, attraverso una sola architettura e un “cuore unico”, fornisce servizi e funzionalità UCC e IoT moltiplicando le capacità e i benefici di una pluralità di tecnologie sino a oggi separate. La piattaforma BRAVO può essere implementata su un virtual server “on-premise”, ovvero di proprietà e in ambito aziendale oppure come servizio in cloud pubblico, attraverso il data center del carrier / service provider. 

BRAVO può presiedere a compiti diversificati: facilitare la comunicazione fissa e mobile tra persone; favorire la collaborazione mediante la condivisione di documenti e messaggi, le chat audio e video; controllare e comandare sistemi di sicurezza, sensori ambientali, videocamere e tutti i dispositivi connessi alla rete, raccogliendo dati per valutazioni analitiche. BRAVO si distingue anche per il suo carattere di soluzione aperta, praticamente illimitata nella portata delle funzionalità e nelle dimensioni,
quindi adatta ad ogni tipologia di clientela,  oltre che per la sua  capacità di integrazione con ambienti  e soluzioni su standard industriali. 

•    La UCoE di BRAVO : UCC e IoT insieme

SELTA BRAVO è una piattaforma applicativa multi-tenant per ambiente virtualizzato, basata su Linux e che mette a disposizione dell’utente una pluralità di servizi UCC (Unified Communications & Collaboration) e IoT (Internet of Things). Esso permette di realizzare l’ufficio smart attraverso strumenti di comunicazione (telefonia, messaggistica, conferencing),  collaborazione real-time, presenza unificata su tutti i device dell’utente, webconferencing basata su protocollo webRTC, con una gestione centralizzata delle risorse e della sicurezza intrinseca. 

All’ufficio smart si aggiungono tutte le applicazioni tipiche del mondo IoT, attraverso cui vengono gestiti tutti gli oggetti connessi alla rete, non solo telefoni, smartphone e tablet, ma anche videocamere, sensori di ogni tipo, dispositivi di controllo accessi, prese intelligenti, termometri, monitor, lampadine smart, plc industriali. In pratica, è possibile controllare e telegestire ogni ambiente: rilevare per esempio la temperatura, impostare l’accensione o lo spegnimento del sistema di climatizzatore o illuminazione, intervenire da remoto su interruttori controllando in questo modo i consumi elettrici o, analogamente, quelli idrici con l’utilizzo di smart meter. BRAVO si inserisce così in soluzioni smart building e smart factory, ottimizzandone tutti i parametri caratteristici e naturalmente i costi. Tutto questo attraverso  un unico sistema accessibile via Internet. BRAVO gestisce i protocolli IoT più diffusi, tuttavia Selta ha già annunciato anche una serie di dispositivi collegabili nel proprio catalogo che permetterà di fornire ai clienti soluzioni end-to-end. 

•    La UCoE flessibile e scalabile di BRAVO

BRAVO è una piattaforma tecnologica multi-tenant basata su ambienti virtualizzati VMware e Red Hat, e assicura una piena scalabilità per configurazioni virtualmente illimitate. La ridondanza prevista garantisce anche la piena disponibilità 24/7. Una gamma di servizi professionali che Selta ha messo a catalogo contribuisce ad esaltare il valore della soluzione.

BRAVO on-premise, ovvero in casa dell’utente, consente di realizzare un cloud privato in tre versioni: 
  • BRAVO all-in, indicato per organizzazioni da 1 a 20 utenti 
  • BRAVO work, per le esigenze di gran parte di piccole e medie aziende, fino a 1000 utenti 
  • BRAVO performance, per oltre 1000 utenti. 
BRAVO cloud, per i data center di Service Provider, offre scalabilità senza costi di investimento. La multi-tenancy di SELTA BRAVO garantisce il modello ottimale per un’architettura cloud dell’UCoE in cui la configurazione e manutenzione sono gestite a livello centrale e quindi semplificate. 

Il cuore di BRAVO è l’application server SELTA GEM, sviluppato da Selta per gestire gli oggetti in rete,  sfruttando la disponibilità di protocolli standard, dall’indirizzamento IPV6, al ModBus, tipico del mondo industriale e civile, al formato per scambio dati Json (JavaScript Object Notation), alla comunicazione wireless low range e very low power Zigbee. 

•    Partnership a valore

Un ruolo chiave nella diffusione della piattaforma SELTA BRAVO sarà svolto dal canale distributivo a valore. UCoE, multi-tenancy, flessibilità e scalabilità illimitata sono features e potenzialità che fanno di BRAVO una grande opportunità per tutti i Service Provider, nonché distributori e VAR per il mercato nazionale e per quello internazionale. Il carattere aperto delle soluzioni adottate potrà inoltre incoraggiare sviluppatori di prodotti hardware e di applicazioni software a introdurre nuovi dispositivi e soluzioni applicative. Con l’introduzione di SELTA BRAVO e la collaborazione con Partner a Valore si dà inizio quindi al nuovo programma di certificazione Selta Partner Program (SPP). 


Informazioni su Selta
Selta è un’azienda attiva nei settori delle piattaforme di comunicazione per le imprese, gli enti pubblici e gli operatori di rete fissi e mobili, nel controllo e automazione degli impianti per le reti energetiche e di trasporto, nella cyber security e sicurezza informatica. Le sue soluzioni trovano impiego presso le maggiori aziende ed operatori di settore in campo nazionale e in tutto il mondo, oltre ad essere un fornitore di riferimento per la cyber sicurezza in ambito militare. L’azienda è il maggior produttore a capitale italiano di tecnologie e soluzioni per le comunicazioni aziendali e per le reti a banda ultralarga. 
Selta ha sedi in Italia a Cadeo (Piacenza – Direzione generale – Soluzioni di automazione e controllo), Tortoreto (Teramo – Soluzioni di comunicazione per reti pubbliche e private), Roma (Difesa e Cyber Security). Con circa il 10% del fatturato investito in attività di R&D, Selta è tra le maggiori aziende hi-tech nazionali impegnate nell’innovazione tecnologica.

 
Per ulteriori informazioni: www.selta.it

Selta Spa:  Chiara Orsi – Communications Dept. 
c.orsi@selta.it - Tel. Cadeo (PC): +39 0523 5016349 -  Tortoreto (TE): +39 0861 772511