Comunicazioni e sicurezza in linea e galleria: Selta a Expo Ferroviaria

STS
marzo 8, 2012 (Cadeo, Piacenza)
User-added image
 
Comunicato stampa

Cadeo (Piacenza), 8 marzo 2012 -- L’ammodernamento dei sistemi di comunicazione  per migrare verso le nuove architetture delle reti  unendo economicità ed efficienza e l’introduzione di sistemi di comunicazione intelligenti per la sicurezza nelle gallerie sono al centro delle novità presentate da Selta all’edizione 2012 dell’Expo Ferroviaria, in svolgimento a Torino dal 27 al 29 marzo. 
 
Il Sistema di Telefonia di Servizio – STS di Selta, orientato alla convergenza  voce – dati, può integrare diversi tipi di supporto di rete, dalla fibra ottica al rame, unendo protocolli trasmissivi tradizionali, a commutazione di circuito, alle moderne soluzioni a base IP.
 
In questo modo, è possibile, grazie all’impiego di un gateway IP, continuare ad utilizzare gli apparati telefonici degli impianti esistenti - compresi i terminali telefonici di stazione o di lungo linea – che possono interfacciarsi con sistemi e centralini VoIP. La soluzione integra anche funzionalità di router e switch per l’utilizzo di computer, telefoni IP e telefoni BCA ordinari.
 
Tra le caratteristiche di questa soluzione è anche la disponibilità di un posto operatore (TPO) su piattaforma pc, anche di tipo touch screen. Da questa postazione è possibile realizzare la supervisione della rete, il controllo dello stato delle singole postazioni, la gestione delle chiamate in unicast, multicast o broadcast, la gestione della rubrica telefonica.
 
Grazie alle sue doti di integrazione e flessibilità, il sistema supporta anche servizi video, apparati di tele / video-sorveglianza, interfacciamento con sistemi di allarme e diffusione sonora.
 
Sicurezza in galleria
Novità assoluta è inoltre un sistema di sicurezza delle gallerie ferroviarie e stradali, progettato per rispondere alle più stringenti richieste delle amministrazioni ferroviarie ed enti di gestione, a supporto di compiti di comunicazione e diffusione di messaggistica sonora. Il sistema è progettato per l’allestimento delle camere di sicurezza all’interno delle gallerie, realizzate a distanze regolari, con la presenza di “colonnine” telefoniche, su piattaforma interamente IP.  Connesse attraverso una rete Gigabit Ethernet, queste postazioni possono integrare funzioni di telefonia d’emergenza, con pulsanti d’attivazione, mentre il sistema supporta comunicazione unicast e multicast, integrandosi con il sistema di telefonia di servizio dell’amministrazione ferroviaria.
 
Il sistema prevede anche dei posti operatore, normalmente collocati presso gli ingressi delle gallerie oppure remotamente presso centri di controllo, dai quali è possibile raccogliere informazioni, gestire le comunicazioni verso i telefoni di servizio all’interno delle gallerie, le colonnine pubbliche e interfacciarsi con le organizzazioni di soccorso e sicurezza.
 
Informazioni su Selta
Selta è tra i maggiori produttori italiani di sistemi di comunicazione e di automazione per la gestione delle reti di public utilities. Opera con due divisioni specializzate, una con sede a Cadeo, in provincia di Piacenza (anche sede della direzione Selta), dedicata al settore dell’automazione e comunicazione per le reti elettriche e di trasporto, una a Tortoreto (provincia di Teramo) dedicata alle tecnologie e soluzioni per le reti di comunicazione aziendale e le tecnologie per le reti d’accesso fisse e mobili degli operatori di telecomunicazioni.
L’azienda, che ha 350 dipendenti, un terzo dei quali impegnati nelle attività di progettazione e ricerca, è attiva anche sui mercati internazionali, con proprie filiali in Spagna e in Russia e una rete di partner presenti in selezionati  mercati. Nel 2011, Selta ha realizzato attività per 61 milioni di euro, per due quinti relative ai mercati internazionali.
 
Contatti stampa 
Caterina Basso, Selta
c.basso@selta.it
+39.0523.50161